Chiarezza

3 importanti novità per te.

Ci siamo ispirati a voi, abbiamo dato ascolto alle vostre esigenze e così abbiamo dato vita all'innovazione che vi serviva, aggiornando le nostre offerte con importanti novità per garantirvi più chiarezza, più copertura e più connessione a partire da maggio.
 


Dal mese di maggio, 3 modifica alcune opzioni, offrendo nuovi vantaggi.
Più semplicità, flessibilità, e controllo sulla spesa, grazie alla nuova modalità di rinnovo delle opzioni: il traffico incluso nella tua offerta non sarà più vincolato a scadenze settimanali, ma sarà utilizzabile all'interno delle 4 settimane. 
Potrai utilizzare in modo più flessibile, su 4 settimane, il tuo traffico incluso e sosterrai costi extra solo al consumo totale di minuti, SMS e GIGA previsti dalla tua opzione.


Avrai più controllo sulla tua spesa perchè l'addebito e il rinnovo dell'opzione avverranno nello stesso momento, perciò ricordati che al rinnovo dell'offerta dovrai avere abbastanza credito nel tuo smartphone. In caso di credito insufficiente, una Ricarica ti permetterà di riattivare immediatamente l'opzione e di continuare a navigare e utilizzare il telefono.
UN ESEMPIO
Oggi un cliente con opzione ALL-IN 400, 400 minuti, 400 SMS e 4 GIGA per 4 settimane, ha a disposizione 100 minuti, 100 SMS e 1 GIGA da utilizzare in 7 giorni.
Può capitare che in una settimana utilizzi metà del traffico dati e nelle altre più della sua disponibilità, per esempio 500 MEGA di extra soglia sostenendo i relativi costi aggiuntivi.
Con la modifica, grazie alla disponibilità di 4 GIGA su 4 settimane, potrà utilizzare la stessa quantità di traffico senza addebiti per traffico in extrasoglia.
 
  •  

    Note Legali

    Fanno eccezione le opzioni con soglie giornaliere di traffico incluso; in questo caso la fruizione resta invariata mentre il costo sarà addebitato ogni 4 settimane. In caso di superamento della soglia voce e SMS verrà applicata rispettivamente la tariffa di 29cent/minuto senza scatto alla risposta per le chiamate e 29 centÄ/SMS.

     

Dillo sui social